Se dovrai attraversare il deserto, non temere, Io sarò con te.

Se dovrai camminare nel fuoco, la sua fiamma non ti brucerà.

Seguirai la mia luce nella notte, sentirai la mia forza nel cammino,

io sono il tuo Dio, Signore.

Sono io che ti ho fatto e plasmato, ti ho chiamato per nome.

Io da sempre ti ho conosciuto e ti ho dato il mio amore.

Perché tu sei prezioso ai miei occhi, vali più del più grande dei tesori,

Io sarò con te dovunque andrai.

Non pensare alle cose di ieri, cose nuove fioriscono già,

aprirò nel deserto dei sentieri. Darò acqua nell’aridità,

perché tu sei prezioso ai miei occhi.

Io ti sarò accanto, sarò con te,

per tutto il tuo viaggio starò con te.

 

   

La settimana Santa in alcune città e regioni d'Italia... Barile, in Basilicata.

Come viene vissuta la Settimana Santa in alcune città italiane.


A Barile, in Basilicata, si dà vita alla rappresentazione della Passione di Gesù con la realizzazione di una via Crucis che si tiene la sera del Venerdì Santo. Lungo il percorso vengono innalzati dei palchi ognuno dei quali ospita un episodio della Passione: il Cristo nell’orto, la cattura, Ponzio Pilato, la flagellazione, l’incoronazione di spine, la crocifissione.


 
 Il giovane che impersona il Cristo deve digiunare, come segno di espiazione dei peccati, tre giorni prima della processione. Viene lavato, unto e vestito da sole donne, ognuna delle quali si cura del suo vestiario. La processione ha un ritmo frenetico sostenuto dalla presenza di uomini vestiti da soldati che si muovono a cavallo su è giù per le strade del paese. Senza contare tutte le persone che si aggirano intorno a loro: i romani, i sacerdoti, il popolo, la Maddalena e la Madonna con gli apostoli.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...