Se dovrai attraversare il deserto, non temere, Io sarò con te.

Se dovrai camminare nel fuoco, la sua fiamma non ti brucerà.

Seguirai la mia luce nella notte, sentirai la mia forza nel cammino,

io sono il tuo Dio, Signore.

Sono io che ti ho fatto e plasmato, ti ho chiamato per nome.

Io da sempre ti ho conosciuto e ti ho dato il mio amore.

Perché tu sei prezioso ai miei occhi, vali più del più grande dei tesori,

Io sarò con te dovunque andrai.

Non pensare alle cose di ieri, cose nuove fioriscono già,

aprirò nel deserto dei sentieri. Darò acqua nell’aridità,

perché tu sei prezioso ai miei occhi.

Io ti sarò accanto, sarò con te,

per tutto il tuo viaggio starò con te.

 

   

Papa Francesco consiglia la Misericordina


Papa Francesco lancia una nuova medicina, La Misericordina, una medicina spirituale che fa arrivare la Misericordia nell’anima. Si manifesta attraverso la pace del cuore, la gioia interiore ed il desiderio di fare del bene. La sua efficacia è garantita dalle parole di Gesù.




Questa è la scatola con il suo contenuto.














Come si può vedere c'è il foglietto delle istruzioni, l'immagine della Divina Misericordia e la corona  del  Santo Rosario. 

La pratica consigliata dal Papa è quella della corona della Divina Misericordia, diffusa da Santa Faustina Kowalska, suora mistica polacca canonizzata da Giovanni Paolo II nel 2000.

Se al momento non vi è possibile procurare la scatola ecco di seguito il contenuto scritto nel foglietto e l'immagine della Divina Misericordia da scaricare... non vi resta che trovare una corona del Rosario e mettere in pratica i consigli di Papa Francesco.
Buona guarigione a tutti.


 Contenuto del foglietto delle istruizioni

 1. Cos'è la Misericordina e a quale scopo viene applicata?

Misericordina è un medicinale spirituale il quale fa arrivare la misericordia nell'anima. Lo si avverte tramite la tranquillità al cuore, la gioia esterna e il desiderio di diffondere il bene.

L'efficacia del medicinale è garantita dalle parole di Gesù.

Viene applicata quando:

- desideriamo avvertire la Divina Misericordia,
- desideriamo il convertirsi dei peccatori,
- sentiamo il bisogno dell'aiuto nella decisione difficile,
- non sappiamo perdonare qualcuno,
- desideriamo la misericordia per un uomo moribondo,
- desideriamo ringraziare Dio e adorarlo per tutte le grazie ricevute.

2. Prima di applicare il medicinale:

- trova un posto tranquillo, p.e. una camera, una chiesa,
- inginocchiati, tranquillizzati, trova un'immagine di Gesù Misericordioso,
- fa' il segno della croce, guarda l'immagine e con fiducia di': Gesù, confido in te.

3. Come applicare il medicinale?

Nella profilassi si consiglia una volta al giorno, negli stati acuti tante volte quante ne senti bisogno. Applicazione uguale sia per bambini che per adulti.

4. Somministrazione del medicinale:

All'inizio:

Padre Nostro, Ave Maria, Credo

Con grani grandi:

Eterno Padre, Ti offro il Corpo e il Sangue, L'Anima e la Divinità del Tuo dilettissimo Figlio e Signore Nostro Gesù Cristo, in espiazione dei nostri peccati e di quelli del mondo intero.

Con grani piccoli:

Per la Sua dolorosa Passione, anni misericordia di noi e del mondo intero.

Per finire (3 volte):

Santo Dio, Santo Forte, Santo Immortale, abbi pietà di noi e del mondo intero.

5. Possibili effetti imprevisti e controindicazioni:

non si avvertono effetti imprevisti e controindicazioni.

E' possibile applicare insieme alle altre preghiere.

Applicazione dei santi sacramenti favorisce l'efficacia del medicinale.

6. Altre informazioni:

Durata dell'applicazione di soli 7 minuti (0,49% della giornata). Rosario è una preghiera di affidamento alla volontà divina e richiesta della misericordia divina che è maggiore di ogni qualunque peccato o problema. Per questo ognuno che chiede la misericordia, la riceve. Più ti fidi di Gesù, più ricevi da Lui. Lui è Dio Ognipotente e ti può dare tutto quello che è buono e bello.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...