Essere Cristiani non significa andare a Messa, festeggiare il Natale e la Pasqua. Essere cristiani è seguire Gesù, ma dobbiamo ricordarci che la sua strada non è la strada degli uomini e il cammino è lungo e faticoso. Credetemi, ne vale la pena perchè il premio finale ci ricompenserà di tutte le sofferenze...L'amore di Dio riempirà il nostro cuore di gioia e...Scopritelo con me.

Preghiere di riparazione contro le bestemmie.

E' necessario pregare per riparare alle offese che ogni giorno vengono rivolte al Padre al Figlio e allo Spirito Santo in unione con la nostra cara Mamma Celeste. 

E’ impressionante constatare quante persone, oggi, siano dedite alla bestemmia. Il nome di Dio non ha pace, ma la cosa che più mi sconvolge è vedere quanti ragazzi e bambini con noncuranza, mentre sono intenti ai loro giochi, oltraggiano con bestemmie orribili i nomi Santi di Gesù e di Maria. Non è una mia invenzione, non sono esagerata quando affermo ciò. Sono stata chiamata dal Signore a svolgere il compito di catechista e dall’età di 12 anni mi preoccupo di aiutare gli altri a comprendere il messaggio del Vangelo. Ma quello che sto osservando in questo periodo, mi spaventa. Allora mi chiedo:” perchè questo bisogno di bestemmiare il nome del nostro Creatore?”.
Qualsiasi risposta io trovi non mi sembra una risposta plausibile. Non ci sono giustificazioni, sono parole senza senso buttate al vento per protestare, forse, contro chi ci ha dato la vita, contro chi ci spinge ad operare il bene, contro chi predica l’amore.
Io so con certezza che tutto questo offende Dio e i cuori Immacolati di Gesù e Maria, impariamo, allora, qualche preghiera che possa riparare al male che gli viene fatto.
Qui di seguito alcune preghiere di riparazione. Per cominciare una preghiera che Gesù rivelò alla Serva di Dio, Suor Saint-Pierre, carmelitana di Tours (1843), l’Apostola della Riparazione.
Le parole di Gesù:”
«Il mio nome è da tutti bestemmiato: gli stessi fanciulli bestemmiano e l’orribile peccato ferisce apertamente il mio Cuore. Il peccatore con la bestemmia maledice Dio, lo sfida apertamente, annienta la Redenzione, pronuncia da sé la propria condanna. La bestemmia è una freccia avvelenata che mi penetra nel Cuore. Io ti darà una freccia d’oro per cicatrizzarmi la ferita del peccatore; ed è questa:
Sempre sia lodato, benedetto, amato, adorato, glorificato, il Santissimo, il Sacratissimo, l’adoratissimo eppure incomprensibile Nome di Dio in cielo, in terra o negli inferi, da tutte le creature uscite dalle mani di Dio. Per il Sacro Cuore il nostro Signore Gesù Cristo nel Santissimo Sacramento dell’altare. Amen.
Ogni volta che ripeterai questa formula ferirai il mio Cuore d’amore. Tu non puoi comprendere la malizia e l’orrore della bestemmia. Se la mia Giustizia non fosse trattenuta dalla Misericordia, schiaccerebbe il colpevole verso al quale le stesse creature inanimate si vendicherebbero, ma io ho l’eternità per punirlo! Oh, se sapessi quale grado di gloria ti darà il Cielo dicendo una volta sola: O ammirabile Nome di Dio! In ispirito di riparazione per le bestemmie!».
GESU’ E MARIA VI AMO SALVATE TUTTE LE ANIME SIA BENEDETTA LA SANTA IMMACOLATA CONCEZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA ORA E NEI SECOLI
PREGHIERA RIPARATRICE
Eterno Padre, vi offro le lodi degli Angeli, dei Santi e delle anime buone, per riparare le bestemmie e gl’insulti dei cattivi! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro la purezza di Maria Santissima e delle anime vergini, per riparare la disonestà del mondo! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro l’amore che eb­be Gesù nell’istituire l’Eucaristia, per ri­parare le Comunioni sacrileghe! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro lo zelo che eb­be Gesù per la vostra Casa, in ripara­zione delle profanazioni che si fanno in Chiesa! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro l’atto di sotto­missione al vostro volere, che fece Gesù nell’orto, per riparare le ribellioni delle creature alla vostra volontà! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro il Sangue del vostro Divin Figlio, per riparare gli omi­cidi, i ferimenti e le risse! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro i dolori che soffri Gesù nella coronazione di spine, per riparare tutti i peccati di pensiero delle anime! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro l’amarezza che provò Gesù quando fu abbeverato di fiele e mirra, per riparare le golosità e le in­temperanze del mondo! Gloria al Padre…


Eterno Padre, vi offro lo spasimo che ebbe Gesù Cristo a sentirsi trapassare le mani dai chiodi, per riparare i peccati che le creature fanno con le mani! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro il perdono che Gesù accordò ai suoi crocifissori, per ri­parare i peccati di coloro che non vo­gliono perdonare i nemici! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro le umiliazioni e gli insulti che soffrì Gesù nella Passio­ne, per riparare la superbia e l’orgoglio delle creature! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro la ferita del Costato di Gesù, per riparare i peccati di coloro che dovrebbero amarvi di più! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro i dolori che soffri Maria Santissima ai piedi della Cro­ce, per riparare la trascuratezza delle ma­dri nell’educare i figli! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro le ultime pa­role che Gesù disse in Croce, per ripa­rare i discorsi scandalosi! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro il Cuore di Gesù ed il Cuore Immacolato e Addolo­rato di Maria per riparare il poco amore che vi portano le anime! Gloria al Padre…

Eterno Padre, vi offro tutte le soffe­renze di Gesù dalla nascita alla morte, per riparare le colpe delle anime purgan­ti! Gloria al Padre…

Cinque Pater, Ave, Gloria, in onore delle Cinque Piaghe. 

Dio sia benedetto

Benediciamo il nome del Signore, rivolgiamo a Lui preghiere in riparazione degli oltraggi subiti dal suo Santo nome.
Dio sia benedetto.
Benedetto il suo Santo Nome.
Benedetto Gesù Cristo vero Dio e vero Uomo.
Benedetto il Nome di Gesù.
Benedetto il suo Sacratissimo Cuore.
Benedetto il suo Preziosissimo Sangue.
Benedetto Gesù nel Santissimo Sacramento dell’altare.
Benedetto lo Spirito Santo Paraclito.
Benedetta la gran Madre di Dio Maria Santissima.
Benedetta la sua Santa e Immacolata Concezione.
Benedetta la sua gloriosa Assunzione.
Benedetto il Nome di Maria Vergine e Madre.
Benedetto San Giuseppe, suo castissimo sposo.
Benedetto Dio nei suoi Angeli e nei suoi Santi.

Preghiera in riparazione degli oltraggi al Santissimo nome di Maria

Nel 1846 la Madonna appariva piangente a La Salette lamentandosi che ormai non poteva più trattenere il braccio della divina giustizia irritata contro i bestemmiatori, e minacciava gravi castighi se non si cessava d'insultare il Nome Santo di Dio.

Guardate l’mmagine di Maria, chi tra di noi dinanzi a tanta bellezza riesce a bestemmiare? E’ mai possibile oltraggiare una mamma così bella? E cosa dire poi del suo amore per noi. In una apparizione a Medjugorie Ella ci ha detto:
” Se sapeste quanto vi amo piangereste di gioia”

Recitiamo questa preghiera quando sentiamo intorno a noi tante brutte parole rivolte al suo Santo nome.


In riparazione degli oltraggi al Santissimo nome di Maria

1. O adorabile Trinità, per l’amore con cui scegliesti ed eternamente Ti compiacesti del Santissimo nome di Maria, per il potere che gli desti, per le grazie che riservasti ai suoi devoti, fa’ che esso sia anche per me fonte di grazia e di felicità.
- Ave Maria…
- Benedetto sempre sia il Santo nome di Maria. Lodato, onorato e invocato sempre sia,
l’amabile e potente nome di Maria.
O Santo, soave e potente nome di Maria,possa sempre invocarti durante la vita e nell’agonia.
2. O amabile Gesù, per l’amore con cui pronunziasti tante volte il nome della tua cara Madre e per la consolazione che a Lei procuravi nel chiamarla per nome, raccomanda alle sue speciali cure questo povero tuo e suo servo.
- Ave Maria…
- Benedetto sempre sia il Santo nome di Maria. Lodato, onorato e invocato sempre sia,
l’amabile e potente nome di Maria.
O Santo, soave e potente nome di Maria,possa sempre invocarti durante la vita e nell’agonia.
3. O Angeli Santi, per il gaudio che vi procurò la rivelazione del nome della vostra Regina, per le lodi con cui lo celebraste, svelatene anche a me tutta la bellezza, la potenza e la dolcezza e fate che io lo invochi in ogni mio bisogno specialmente in punto di morte.
- Ave Maria…
- Benedetto sempre sia il Santo nome di Maria. Lodato, onorato e invocato sempre sia,
l’amabile e potente nome di Maria.
O Santo, soave e potente nome di Maria,possa sempre invocarti durante la vita e nell’agonia.

Leggi gli ultimi post pubblicati nel blog