Se dovrai attraversare il deserto, non temere, Io sarò con te.

Se dovrai camminare nel fuoco, la sua fiamma non ti brucerà.

Seguirai la mia luce nella notte, sentirai la mia forza nel cammino,

io sono il tuo Dio, Signore.

Sono io che ti ho fatto e plasmato, ti ho chiamato per nome.

Io da sempre ti ho conosciuto e ti ho dato il mio amore.

Perché tu sei prezioso ai miei occhi, vali più del più grande dei tesori,

Io sarò con te dovunque andrai.

Non pensare alle cose di ieri, cose nuove fioriscono già,

aprirò nel deserto dei sentieri. Darò acqua nell’aridità,

perché tu sei prezioso ai miei occhi.

Io ti sarò accanto, sarò con te,

per tutto il tuo viaggio starò con te.

 

   

Gli Apostoli


I primi amici di Gesù sono gli apostoli, Egli li sceglie tra i gli uomini più umili, sono semplici pescatori e sono Simone e suo fratello Andrea, essi stanno per prendere il largo con la barca li chiama e dice loro: «Seguitemi, vi farò pescatori di uomini». Anche i figli di Zebedeo, Giacomo e Giovanni, sono sulla loro barca e stanno mettendo in ordine le reti. Ed ecco Gesù li chiama, ed essi "lasciato il padre loro Zebedeo nella barca con i servi, partirono dietro di lui".  Nel Vangelo così troviamo scritto: “Ed essi subito, lasciata la barca e il padre, lo seguirono”. 

Il Vangelo mette in risalto il fatto che i primi apostoli di Gesù “subito”, lo seguirono, non si sono messi li a pensare, a chiedere chiarimenti, a fare trattative. Sono uomini che senza pensarci sopra, abbandonano tutto, rompono con la vita di prima per incominciarne un’altra tutta diversa.

Cerchiamo di conoscerne qualcuno nel dettaglio, soprattutto qualcuno che ha assunto un ruolo importante nella la vita della Chiesa.
  1. San Pietro Apostolo 
  2. Andrea  fratello di Pietro
  3. Giacomo di Zebedèo
  4. Giovanni fratello di Giacomo
  5. Filippo
  6. Bartolomeo
  7. Tommaso
  8. Matteo il pubblicano
  9. Giacomo di Alfeo
  10. Taddeo
  11. Simone il Cananeo
  12. Giuda l’Iscariota
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...