Se dovrai attraversare il deserto, non temere, Io sarò con te.

Se dovrai camminare nel fuoco, la sua fiamma non ti brucerà.

Seguirai la mia luce nella notte, sentirai la mia forza nel cammino,

io sono il tuo Dio, Signore.

Sono io che ti ho fatto e plasmato, ti ho chiamato per nome.

Io da sempre ti ho conosciuto e ti ho dato il mio amore.

Perché tu sei prezioso ai miei occhi, vali più del più grande dei tesori,

Io sarò con te dovunque andrai.

Non pensare alle cose di ieri, cose nuove fioriscono già,

aprirò nel deserto dei sentieri. Darò acqua nell’aridità,

perché tu sei prezioso ai miei occhi.

Io ti sarò accanto, sarò con te,

per tutto il tuo viaggio starò con te.

 

   

Maggio... e la Madonna ci accompagni

Un mese di fiori a Maria
 
" Maria, guida i nostri passi, confortaci nelle difficoltà, affinc fedeli a Dio e all'uomo affrontiamo  con umile audacia il nostro cammino

per recare ai fratelli l'annuncio gioioso di Cristo e per portare con gioia, amore e pace nel mondo. Maria, cammina  con noi,

guidaci e sii la nostra Protettrice".




Giovanni Paolo II

Il mese di Maggio è il mese più bello perchè consacrato alla creatura più bella e più santa: la Madre di Gesù e madre nostra. La Madonna per noi cristiani deve essere una preminenza particolare, la devozione più cara, quella che commuove di più. Non si può fare a meno della mamma; di tante cose si... ma non della mamma!

L'amore alla Madonna deve avere per noi il primo posto nella nostra vita, e il mese di Maggio ci viene offerto proprio per dedicarlo a Lei, per offrirle preghiere e "fioretti", per offrirle il nostro cuore. 

Dedichiamole cinque minuti del nostro tempo, per la recita di un rosario, o di un'altra preghiera, inserisco uno piccolo calendario e ad ogni giorno del mese corrisponde una preghiera o un pensiero insieme ad un canto.

7 Maggio 8 Maggio
9 Maggio 10 Maggio
11 Maggio 12 Maggio
13 Maggio 14 Maggio
15 Maggio 16 Maggio
17 Maggio 18 Maggio
19 Maggio 20 maggio
21 Maggio 22 Maggio
23 Maggio  24 Maggio
25 maggio 26 Maggio
27 Maggio 28 Maggio
29 Maggio 30 Maggio
31 Maggio
Atto di consacrazione a Maria
O Immacolata, regina del Cielo e della terra, rifugio dei peccatori e Madre nostra amorosissima cui Dio volle affidare l'intera economia della misericordia, io indegno peccatore, mi prostro ai tuoi piedi, supplicandoti umilmente di volermi accettare tutto e completamente come cosa e proprietà tua, e di fare ciò che ti piace di me e di tutte le facoltà della mia anima e del mio corpo, di tutta la mia vita, morte ed eternità.
Disponi pure di me, se vuoi, di tutto me stesso, senza alcuna riserva, per compiere ciò che è stato detto di te:"Ella ti schiaccerà il capo", come pure:"Tu sola hai distrutto tutte le eresie del mondo intero", affinchè nelle tue mani immacolate e misericordiosissime io divenga uno strumento utile per innestare e incrementare il più fortemente possibile la tua gloria in tante anime smarrite e indifferenti e per estendere in tal modo, quanto più possibile, il benedetto Regno del Santissimo Cuore di Gesù.
Dove tu entri, infatti, ottieni la grazia della conversione e santificazione, perchè ogni grazia scorre, attraverso le tue mani, dal CUore dolcissimo di Gesù fino  a noi. Concedimi di lodarti, o Vergine Santissima.Dammi la forza contro i tuoi nemici.
(di Massimiliano M. Kolbe)
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...