Se dovrai attraversare il deserto, non temere, Io sarò con te.

Se dovrai camminare nel fuoco, la sua fiamma non ti brucerà.

Seguirai la mia luce nella notte, sentirai la mia forza nel cammino,

io sono il tuo Dio, Signore.

Sono io che ti ho fatto e plasmato, ti ho chiamato per nome.

Io da sempre ti ho conosciuto e ti ho dato il mio amore.

Perché tu sei prezioso ai miei occhi, vali più del più grande dei tesori,

Io sarò con te dovunque andrai.

Non pensare alle cose di ieri, cose nuove fioriscono già,

aprirò nel deserto dei sentieri. Darò acqua nell’aridità,

perché tu sei prezioso ai miei occhi.

Io ti sarò accanto, sarò con te,

per tutto il tuo viaggio starò con te.

 

   

I quattro evangelisti


I Vangeli sono libri di fede e raccolgono documenti importanti sulla vita di Gesù, sul significato della sua vita e della sua predicazione. I quattro Vangeli di cui la Chiesa afferma senza esitazione la storicità, trasmettono fedelmente quanto Gesù Figlio di Dio, durante la sua vita fra gli uomini, effettivamente operò e insegnò.

L'annuncio più importante che la Chiesa tramanda e che è scritto nei Vangeli è questo: i discepoli annunciano al mondo che Gesù di Nazareth non è più morto, ma è risorto e vive, che è il Figlio di Dio, Signore e Salvatore di ogni uomo.

Si tratta di un annuncio eccezionale, che interessa tutti gli uomini di tutti i tempi e di tutti i paesi. Se i Vangeli hanno ragione, se i discepoli dicono la verità, nessun uomo può ignorare l'annuncio che la Chiesa fa da duemila anni: Gesù è il Risorto e il Salvatore.

I quattro evangelisti sono:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...